Il rally dei prezzi Bitcoin si raffredda mentre Polkadot guadagna il 34% nella prima settimana di ‘altseason’

Last Updated: 8 January 2024

La dominanza di Bitcoin è probabilmente in cima alla lista, sostiene Michaël van de Poppe, mentre Bitcoin cede il passo alle mosse forti di alcuni dei 10 altercoin più importanti.

Bitcoin (BTC) è sceso al di sotto dei 26.000 dollari il 29 dicembre, mentre le ricadute della minacciata causa di Ripple con la United States Security and Exchange Commission sono state avvertite in tutti i mercati cripto.

Il prezzo della BTC scende mentre Coinbase arresta le negoziazioni XRP

I dati dei mercati Cointelegraph Markets, Coin360 e TradingView hanno mostrato che BTC/USD ha raggiunto i minimi di $25.830 durante il trading di martedì.

Il supporto di 27.000 dollari non è riuscito a tenere la notte, innescando una nuova prova dei livelli più bassi che ora si concentrano su 26.000 dollari. Nel fine settimana, Bitcoin ha raggiunto i massimi di tutti i tempi di 28.400 dollari prima di invertire rapidamente la tendenza.

Le ultime perdite arrivano come XRP, il quarto più grande criptovaluta per limite di mercato, colpisce $0,23 grazie alla maggiore borsa valori statunitense Coinbase che ha deciso di sospendere le negoziazioni dal prossimo mese. La causa della SEC contro il token minaccia di classificare l’XRP come titolo senza licenza e di renderlo legalmente impossibile.

“Ci sarà una costruzione rangebound, dopo la quale il 2021 molto probabilmente scoppierà di nuovo”, l’analista di Cointelegraph Markets Michaël van de Poppe ha riassunto le prospettive a breve termine di Bitcoin in un aggiornamento video di lunedì.

Analista preparato per altseason

Van de Poppe sta guardando gli altcoins come i prossimi a vedere grandi guadagni. Nonostante l’XRP, il mercato sta già mostrando segni di vita, con Ether (ETH) che per la prima volta da maggio 2018, questa settimana, ha superato i 700 dollari.

Un altro vincitore di martedì è stato Polkadot (DOT), ora il settimo più grande gettone del mercato, che ha visto un aumento giornaliero del 22,5%, con una performance settimanale di quasi il 34%.

Per Van de Poppe, la prossima “ondata d’impulso” su Bitcoin nel 2021 dovrebbe portare il mercato a 40.000 o 50.000 dollari, ma “fino ad allora, gli altcoin molto probabilmente andranno bene”.

Ha inoltre indicato un probabile top nella posizione dominante del mercato Bitcoin, che con quasi il 70% dovrebbe presto cedere il passo alla presenza di Altcoin. Dicembre tende a vedere i picchi di dominanza di BTC, con il 2017, il momento del primo tentativo di Bitcoin di spaccare 20.000 dollari, un confronto notevole.

Author
  • Florian Feidenfelder

    Florian Feidenfelder is a seasoned cryptocurrency trader and technical analyst with over 10 years of hands-on experience analyzing and investing in digital asset markets. After obtaining his bachelor's degree in Finance from the London School of Economics, he worked for major investment banks like JP Morgan, helping build trading systems and risk models for blockchain assets.

    Florian later founded Crypto Insights, a leading research firm providing actionable intelligence on crypto investments to hedge funds and family offices worldwide. He is the author of the bestseller "Mastering Bitcoin Trading" and has been featured in prominent publications like the Wall Street Journal, Bloomberg, and Barron's for his insights on blockchain technologies.

    With extensive knowledge spanning the early days of Bitcoin to today's explosive DeFi landscape, Florian lends his real-world expertise to guide both new entrants and seasoned professionals in capitalizing on the wealth-creating potential of crypto trading while effectively managing its inherent volatility risks.

error: Alert: Content is protected !!