ARK Invest Continues Selling Shares of Grayscale Bitcoin Trust

Ultimo aggiornamento: 28 Novembre 2023

Nel corso del Ringraziamento, mentre molti americani festeggiavano, ARK Invest ha proseguito nella vendita di azioni del Trust Grayscale su Bitcoin. Questa mossa, che ha iniziato alcune settimane fa, ha visto la cessione di circa 163.000 azioni, per un controvalore di circa 5 milioni di dollari. Nonostante possa sembrare un segnale negativo per il trust e per Bitcoin, è essenziale comprendere il contesto di questa attività.

Il Contesto della Vendita

Il divario tra il valore delle quote del fondo e i Bitcoin detenuti è ai minimi dal 2021. Questo fenomeno, precedentemente anticipato, rende il trust sempre meno attraente, soprattutto considerando la sua imminente conversione in un Exchange-Traded Fund (ETF). Vale la pena notare che ARK possiede ancora una quantità significativa di quote del fondo, aggiungendo ulteriori elementi al quadro complessivo.

Grayscale Bitcoin Trust e la Prospettiva di ETF

Il Trust di Grayscale ha ridotto notevolmente il gap tra il valore del suo sottostante in Bitcoin e il valore delle quote. Questo progresso è in linea con le crescenti voci riguardanti la sua conversione in un ETF, un evento che potrebbe rapidamente allineare il Net Asset Value (NAV) e il valore delle quote stesse. Secondo analisti di JPM, questa trasformazione potrebbe anche portare a una riduzione del patrimonio complessivo del fondo.

Opportunità per gli Investitori

Chi ha investito all’inizio dell’anno puntando su una riduzione di questo divario ha potuto beneficiare sia dei notevoli guadagni di Bitcoin che degli incrementi dovuti all’andamento di Grayscale Bitcoin Trust. Questo dimostra come l’osservazione attenta del mercato possa portare a opportunità di investimento redditizie.

La Decisione di ARK: Una Strategia o una Preoccupazione?

La decisione di ARK di vendere quote del Trust Grayscale Bitcoin potrebbe essere parte di una strategia più ampia, mirata a ridurre gradualmente l’esposizione a un fondo che diventa meno allettante con la riduzione del gap. Tuttavia, è importante notare che le ultime mosse di ARK sono state in linea con le previsioni sull’andamento degli asset venduti.

Gap e Correlazione tra GBTC e BTC

È essenziale sottolineare che l’andamento di Grayscale Bitcoin Trust (GBTC) e Bitcoin (BTC) non sempre è fortemente correlato. Il gioco del gap ha contribuito a mantenere l’interesse su un prodotto che richiede commissioni di gestione annuale significative, ma l’arrivo degli ETF potrebbe cambiare radicalmente questa dinamica.

Conclusioni

Sebbene le recenti azioni di ARK possano destare qualche preoccupazione, è fondamentale considerare il contesto più ampio. Con la prospettiva di conversione in ETF e l’evoluzione del mercato, gli investitori dovrebbero valutare attentamente le implicazioni di tali movimenti. La correlazione tra GBTC e BTC, insieme alla futura eliminazione di prodotti come Grayscale Bitcoin Trust, suggerisce che il panorama degli investimenti in criptovalute potrebbe subire significative trasformazioni nel prossimo futuro.

In questo contesto dinamico, la scelta oculata di piattaforme di trading affidabili come Crowd Millionaire e British Bitcoin Profit potrebbe fornire agli investitori un ambiente sicuro per navigare attraverso le mutevoli acque del mercato delle criptovalute. La loro reputazione consolidata e la varietà di strumenti offerti consentono agli utenti di adattarsi prontamente alle evoluzioni del settore, offrendo un approccio stabile in un ambiente finanziario in rapida trasformazione.

Author
  • Durante Moretti

    Durante è un'esperta di finanza che scrive e fa trading da anni. È esperta di azioni, criptovalute, tecnologia blockchain e delle ultime tendenze fintech, il tutto da una prospettiva informata che vi aiuterà a prendere decisioni migliori quando sarà il momento di investire il vostro denaro.

error: Alert: Content is protected !!