La banca di bitcoin di Caitlin Long fa causa al Federal Reserve Board

Ultimo aggiornamento: 9 Giugno 2022

La criptobanca Custodia fa causa alla banca centrale americana. Nello specifico, il Federal Reserve Board e la Federal Reserve Bank di Kansas City. In una causa federale, si vuole dimostrare che hanno ragione.

https://youtu.be/euOzVcx-7v0

La causa della Criptobanca

Il nome Custodia potrebbe non sembrare molto familiare. Tuttavia, Avanti Bank e Avanti Trust potrebbero ricordarvi qualcosa. La società è stata fondata nel 2020 da Caitlin Long.

La società ha intentato una causa contro la banca centrale per aver ritardato “illegalmente” la richiesta di un conto master della Federal Reserve.

L’istituto sta cercando da quasi 19 mesi di ottenere un accesso diretto alla banca centrale senza l’intervento di un istituto finanziario esterno. Tuttavia, il Federal Reserve Board non vuole questo. Secondo il sito web della Fed, questa procedura richiede normalmente dai 5 ai 7 giorni.

La banca ha uno statuto di “istituto di deposito speciale” ed è quindi una banca crittografica a riserva totale. Ritengono che con un conto master possano risparmiare sui costi.

Inoltre considerano “essenziale” la sua missione fondamentale di collegare gli asset digitali con il sistema valutario statunitense.

Wyoming

Per questo motivo, Custodia nel Wyoming ha citato in giudizio il consiglio dei governatori della Federal Reserve e la Fed di Kansas City.

In questo Stato, anche Cynthia Lummis è una nota bitcoiner. È una grande fan dei bitcoin e ha presentato una nuova legislazione. Il Wyoming vuole attirare le società di criptovalute. La Fed non sta facilitando le cose.

Custodia ha intrapreso un’azione legale per costringere la banca centrale a rispondere rapidamente alla richiesta. La criptobanca dovrebbe avere accesso diretto alla Federal Reserve per svolgere la sua missione primaria. Ritengono che la Federal Reserve abbia ora un vantaggio competitivo.

Nell’estate del 2020 Custodia, all’epoca nota come Avanti Financial, ha comunicato che la Divisione bancaria del Wyoming aveva accettato la sua domanda di autorizzazione a operare come banca. Il processo di richiesta si è svolto rapidamente e senza intoppi.

Author
  • Gabriele Spapperi

    Gabriele Spapperi is a veteran cryptocurrency investor and blockchain technology specialist. He became fascinated with Bitcoin and distributed ledgers while studying computer science at MIT in 2011.

    Since 2013, Gabriele has actively traded major cryptocurrencies and identified early-stage projects to invest in. He contributes articles to leading fintech publications sharing his insights on blockchain technology, crypto markets, and trading strategies.

    With over a decade of experience in the crypto space, Gabriele provides reliable insights and analysis on the latest developments in digital assets and blockchain platforms. When he's not analyzing crypto markets, Gabriele enjoys travel, golf, and fine wine. He currently resides in Austin, Texas.

error: Alert: Content is protected !!